·Un intruso in giunta·

Che ci fa il presidente dell’assemblea regionale alla riunione di giunta tematica? Eccolo qui Giuseppe Di Pangrazio seduto accanto al governatore della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, immortalato stamattina a Sulmona.

La giunta tematica

La giunta tematica

Questa è una sgrammaticatura istituzionale grave, alla quale la classe politica abruzzese è abbonata. Il presidente del consiglio regionale è considerato un assessore aggiunto, il primo trombato dalla giunta consolato con poltrona e auto blu. E’ stato così per Pagano rispetto a Chiodi, per Roselli rispetto a Del Turco, fino a Di Pangrazio rispetto al ticket D’Alfonso-Lolli. Si potrebbe discettare a lungo sull’autonomia degli organi e sul ruolo super partes del presidente di un’assemblea legislativa, ma forse un esempio spiega meglio: chiudete gli occhi e provate a immaginare la Boldrini e Grasso seduti accanto a Renzi al tavolo del consiglio dei ministri durante una riunione del governo. Fatto? Ora provate a immaginare i titoli dei quotidiani del giorno dopo. Assemblee all’amatriciana.




Articoli correlati

  • Bugie, minacce e MasterplanDicembre 7, 2015 Bugie, minacce e Masterplan Contro-informazione, notizia falsa, frutto di pura invenzione, scritta senza alcun elemento di riscontro. Notizia che ha causato un danno all'immagine e alla reputazione della Regione e al […]
  • Pesco bipartisan, c’è la BoldriniAgosto 24, 2015 Pesco bipartisan, c’è la Boldrini Insomma,una bella differenza. La Lorenzin a casa Di Federica Chiavaroli, poi a cena al Gatto bianco ospite del proprietario Roberto Donatelli, con l'ex governatore della Campania Stefano […]
  • Scusate se è pocoDicembre 24, 2015 Scusate se è poco E' la Regione dei record. Negativi, naturalmente. Che lui, il presidente Luciano D'Alfonso dal lontano piccolo Abruzzo guadagnasse più di Matteo Renzi, è un dato assodato. Che tra i due […]
  • E il vino fa cantareMarzo 29, 2016 E il vino fa cantare Sono tutte uguali le passerelle del mondo. E così, anno dopo anno, governo dopo governo, centrosinistra dopo centrodestra, D'Alfonso dopo Chiodi e Chiodi dopo Del Turco e via indietro nel […]