·Tua, San Francisco e i condizionatori a tutto gas·

Alla faccia degli studi sui cambiamenti climatici, dei congressi, dei convegni e delle aziende green. Green un corno. 

La Regione e Tua, l’azienda dei trasporti abruzzese, vanno a San Francisco per partecipare al Global climate action summit (il link qui) perché, si legge nella delibera, l’Abruzzo vuole “consolidare l’impegno alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni climateranti – proprio così, climateranti scrivono – nella mobilità del trasporto pubblico”, però poi spreca l’iradidio in aria condizionata. Insomma, l’azienda dei trasporti regionale lascia l’impianto di climatizzazione acceso dalla mattina alla sera, anche quando gli uffici sono chiusi, praticamente tutto il giorno compresi il sabato e la domenica e i festivi. Accade alla palazzina di via Orione a Pescara, come ha denunciato già qualche tempo fa il sindacato Faisa-Cisal, anzi è accaduto per tutta l’estate.

Non solo scarsissima attenzione all’ambiente, al clima, ma anche ai costi: tanto pagano i cittadini. E così la Cisal ha scritto al presidente e al direttore per segnalare

“il malvezzo costume che abbiamo rilevato di lasciare in funzione h24 l’impianto di climatizzazione nella palazzina di via Orione. Abbiamo verificato che ormai da mesi, per 24 ore al giorno, 7 giorni i su 7, l’impianto è in funzione continuativamente, nella notte e nel fine settimana, quando tutti gli uffici sono vuoti”.

 

Il sindacato ricorda che la Tua ha problemi di bilancio, che vengono tagliati i costi del lavoro mentre per il consumo di energia elettrica non si bada a spese. Ma la Cisal  parla anche di mancanza di rispetto nei confronti del personale che fa sacrifici enormi di natura economica, senza prendere premi di produzione. Insomma, una scivolata per un’azienda che ha la presunzione di essere green, che ha sottoscritto un protocollo con la Regione per i risparmi dei consumi e ops, scivola sul condizionatore.

ps: altro che riduzione dei consumi e attenzione all’ambiente, eh.





Articoli correlati

  • Sognando Californiasettembre 13, 2018 Sognando California La Regione Abruzzo va a San Francisco. Viaggetto organizzato che costerà 10 mila euro. Ma mica in vacanza: ci va per ragioni di studio, insieme a una delegazione della Tua, la società dei […]
  • Prendo il bus o prendo l’aereo?ottobre 20, 2015 Prendo il bus o prendo l’aereo? O sceglie l'autobus o sceglie l'aereo. Anche perchè la coperta è corta e non basta per tutti. Ci sono in ballo cinque milioni di euro della Regione, e se li contendono la Saga guidata da […]
  • Rigopiano, denunciato D’Alfonsomarzo 28, 2018 Rigopiano, denunciato D’Alfonso Rigopiano, denunciato Luciano D’Alfonso. Gli avvocati del sindaco di Farindola Ilario Lacchetta hanno presentato in procura a Pescara una denuncia nei confronti del presidente della […]
  • Il Garante sbugiarda Dalfyaprile 20, 2018 Il Garante sbugiarda Dalfy Un’altra bruttissima pagina per la Regione Abruzzo, quella scritta ieri dal Garante per la privacy a proposito del famoso opuscolo di propaganda politica diffuso ai tempi del referendum […]