·Teodoro: “Sono stato io a rifiutare”·

Gianni e Veronica Teodoro

Non è stato messo alla porta. Ci tiene a precisarlo Gianni Teodoro che, attraverso il suo legale, spiega in una lettera:

“Sin dal dicembre 2016 Gianni Teodoro manifestava al Presidente della Giunta regionale dell’Abruzzo la propria indisponibilità ed il proprio disinteresse ad assumere cariche sia in seno all’Ater di Pescara che in seno al collegio dei commissari liquidatori del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Chieti e Pescara, ruoli istituzionali che il Presidente della giunta regionale aveva espressamente invitato il signor Teodoro a prendere in carico.
Ciononostante, pur avendo Teodoro rappresentato la sussistenza di cause di inconferibilità della carica finanche invitando il vertice del governo regionale ad astenersi dal provvedere alla propria designazione in tali enti, la giunta regionale lo nominava ugualmente alla carica di componente in seno al collegio dei liquidatori, nomina che peraltro il signor Teodoro rifiutava di accettare.
Non intendendo accettare la nomina, Gianni Teodoro, pur invitato dal presidente del collegio dei liquidatori dell’ente consortile a rendere la dichiarazione prescritta dalla legge ai fini della valutazione delle condizioni di conferibilità della carica, riteneva superfluo rendere dichiarazione alcuna”.

Insomma, la Regione non lo ha messo alla porta ma è stato lui, precisa nella lettera, a rifiutare la designazione formalizzata dall’organo esecutivo regionale.




Articoli correlati

  • Una poltrona per Moreno17 Febbraio 2018 Una poltrona per Moreno E prima di andar via, un pensiero per tutti. Anzi, una poltrona. Nomine elettorali a gogo alla Regione Abruzzo: nella seduta fiume del 9 febbraio, fuori sacco è arrivata anche la nomina di […]
  • La direzione Pd come un saloon21 Novembre 2017 La direzione Pd come un saloon Poteva finire a botte e per un pelo non è successo. La direzione regionale del Pd ieri sera ha messo all’angolo il presidente della Regione Luciano D’Alfonso, già reduce da una giornata […]
  • Teddiboys & tappabuchi26 Maggio 2017 Teddiboys & tappabuchi Non presenta i documenti che attestino la sua compatibilità con l’incarico e la Regione lo mette alla porta. Gianni Teodoro non farà più parte del Collego dei liquidatori del Consorzio per […]
  • Bocciato l’asse Dalfy-Federica15 Gennaio 2017 Bocciato l’asse Dalfy-Federica Bocciato il tandem D’Alfonso Chiavaroli: l’accordo tra il presidente della Regione Abruzzo e la sottosegretaria alla Giustizia si è rivelato un buco nell’acqua. Ieri le elezioni del […]