Di Sabatino

  • Lo stupro e l’altro Abruzzo

    Lo stupro e l’altro Abruzzo

    “Vaffanculo stronza, ti dovrebbero stuprare”, e un altro, di rimando: “Magari alla Nannarone gli piace”…