·Savinexit, arriva Dezio·

Alta tensione alla Regione. Il presidentissimo ha un nervo per capello e da Bruxelles, dove si trova ormai da un paio di giorni, prima ha incassato un po’ di tirate di orecchie, e poi come spesso gli capita, se l’è presa col Direttore del dipartimento per i rapporti con l’Europa Giovanni Savini con cui litiga a fasi alterne.

Giovanni Savini

Giovanni Savini

I rapporti si sono fatti incandescenti, anche se in Regione gira voce che Savini  andrà via prima della fine dell’anno, lasciando la poltrona pronta per Guido Dezio. E Luciano D’Alfonso che a Bruxelles si è dovuto sentir dire che l’Abruzzo profonde troppo impegno in Masterplan e Carta di Pescara, insomma l’agenda dei buoni propositi, e pochissimo nei fondi europei che invece rappresentano una certezza, ha scritto una mail al suo Direttore rimproverandogli il ritardo nell’uscita dei bandi dei fondi Fesr e Fse.

Dalfy con Dezio

Dalfy con Dezio

Mail alla quale Savini ha risposto per le rime (tecniche) ma che gli ha lasciato ancor più la convinzione che il rapporto col presidentissimo è ormai logoro.
ps: prima della fine dell’anno Dalfy vuole mettere tutte le pedine a posto. E una è proprio Dezio. Ma per farlo, deve costringere Savini a mollare.




Articoli correlati

  • GirogiroFondo19 Ottobre 2016 GirogiroFondo Non era bastato il cazziatone dell’Europa e la messa in mora per i fondi europei non spesi, pensate alle cose serie e non alle Carte di Pescara e ai Masterplan, hanno detto a Bruxelles al […]
  • Più poltrone per tutti16 Marzo 2016 Più poltrone per tutti Un'altra poltrona da liberare subito, subitissimo. Gliel'ha detto senza troppi giri di parole, meglio che te ne vai, e pure in fretta. E Giovanni Savini, direttore della Presidenza e dei […]
  • Dalle urla all’addio22 Dicembre 2016 Dalle urla all’addio E alla fine se ne andrà. La notte dei lunghi coltelli tra il governatore della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e il direttore della presidenza e dei rapporti con l’Europa Giovanni Savini […]
  • Poltroniadi, Ciancaione fuori10 Febbraio 2017 Poltroniadi, Ciancaione fuori Fuori dalla Regione. Da ieri la dirigente del Bilancio Rosaria Ciancaione non lavora più negli uffici di viale Bovio: dopo la decisione del Consiglio di Stato, che aveva respinto il suo […]