·Razzi consegna l’ambulanza a Beppe Grillo·

Chi lo dice e non lo fa. Lui l’ha detto e l’ha fatto: l’ex senatore azzurro Antonio Razzi ha fatto irruzione martedì sera al teatro Brancaccio di Roma durante lo show di Beppe Grillo insieme agli inviati delle Iene per restituire al leader del Movimento 5 stelle un’ambulanza.

Gliel’aveva promesso quando Grillo subito dopo il voto del 10 febbraio scorso, aveva pronunciato quelle parole che avevano fatto imbufalire gli abruzzesi:

“Io accetto tutto, che il popolo abruzzese abbia deciso e ha fatto benissimo. Chiedo solo una cosa, ufficialmente: che ci diano indietro i 700mila euro che gli abbiamo dato l’anno scorso, le 4 ambulanze e gli spazzaneve a turbina”,

aveva tuonato durante l’ennesimo show a Bologna. Scatenando un’onda di rabbia non solo abruzzese che era culminata con l’idea da parte di alcuni cittadini di promuovere una raccolta fondi per restituirgli i famosi 700 mila euro.

“Ieri sono andato a vedere lo spettacolo di Beppe Grillo a Roma, mi sono divertito – ha raccontato Razzi a Geppi Cucciari e Giorgio Lauro durante la trasmissione “Un giorno da pecora” – Lui però, qualche tempo fa, aveva detto di rivolere indietro 700 mila euro che avevano dato agli abruzzesi per comprare ambulanze, spazzaneve ed altre cose. E allora io ieri, a Roma, gli ho riportato indietro un’ambulanza per difendere il mio Abruzzo”.

E così, a fine spettacolo, racconta Razzi,

“con educazione, sono andato da lui. Prima la sicurezza mi ha bloccato poi però è arrivato Beppe in persona. Ci siamo abbracciati e gli ho detto: “Hai fatto proprio una cazzata a dire che gli abruzzesi ti devono ridare quei soldi”.

ps: E poi, parcheggiata fuori, l’ambulanza: come e dove sarà riconsegnata lo vedremo domenica prossima nel programma delle Iene.





Articoli correlati

  • Alessandrini, selfie-victimOttobre 14, 2017 Alessandrini, selfie-victim Due scatti a distanza di poche ore per un altro illustre telefonino dipendente. Lui è il sindaco di Pescara Alessandrini, le foto in questione campeggiano sui suoi profili social (solo […]
  • Patto alla Grillo per il PdGennaio 16, 2017 Patto alla Grillo per il Pd Manca la multa per il danno di immagine, ma per il resto è un codice di comportamento vero e proprio. Si è ispirato a Beppe Grillo il presidente della Provincia di Pescara che ha fatto […]
  • La lunga notte di RoccamoriceAgosto 13, 2017 La lunga notte di Roccamorice “Se devo morire, preferisco morire in battaglia”: dice così Giuliano Diodati, mezz'ora prima del vertice della corrente convocato ieri sera a Roccamorice, con l’assessore regionale Donato […]
  • Va tutto bene madama la MarchesaLuglio 18, 2017 Va tutto bene madama la Marchesa Va tutto bene madama la Marchesa. Comincia un’ora dopo per aspettare il governatore e si interrompe alle 21.30 perchè nel frattempo si è fatta l’ora di cena: l’imborghesimento del Pd si […]