·Promosso in contumacia·

Promosso in contumacia. Ieri Luciano D’Alfonso ha nominato Giancarlo Zappacosta dirigente del servizio “Europrogettazione, rapporti con gli uffici dell’Unione Europea, raccordo con la sede di Bruxelles”. Una finta promozione, per la verità. Perché Zappacosta è ancora formalmente direttore del Servizio Cultura e Trasporti visto che fino a oggi nessuno gli ha mai notificato la sospensione dall’incarico. Ha solo capito, dall’alchimia di alcune delibere, che D’Alfonso lo aveva fatto fuori. In questi giorni tra l’altro è in malattia, e a breve si dovrebbe discutere il ricorso presentato al tribunale di Pescara. Lui chiede di essere reintegrato, naturalmente, e poi chiederà anche un bel po’ di danni.

Giancarlo Zappacosta

Giancarlo Zappacosta

D’Alfonso ha così motivato la scelta:

“La competizione per l’aggiudicazione di finanziamenti europei rende necessario avvalersi di figure motivate, capaci di garantire un costante aggiornamento culturale sulle strategie europee poste a base delle misure di sostegno, nonché esperte nella creazione di partenariati istituzionali a valenza nazionale e internazionale. Ritengo che Giancarlo Zappacosta sia la persona adatta cui conferire questo incarico, in ragione….”

Eccetera eccetera: qui seguono complimenti, sviolinate, tessiture di elogi che mai si erano viste né in una delibera di incarico né in un comunicato stampa. Che hanno però un preciso intento strategico: depotenziare il ricorso di Zappa. Della serie: mica io volevo declassarlo, guardate come lo infioretto.

Ps: ma scusate tanto, non ci avranno mica l’anello al naso la’ in tribunale, eh.





Articoli correlati

  • Zappagate tra il Direr e il fareFebbraio 10, 2016 Zappagate tra il Direr e il fare Nel congelatore. E intanto si vede l'effetto che fa. Il caso Zappacosta però non finisce nel dimenticatoio, niente affatto. Ieri la Direr, il sindacato dei dirigenti, ha scritto alla […]
  • Zappacosta già al lavoroAprile 12, 2016 Zappacosta già al lavoro Non ha perso tempo: Giancarlo Zappacosta, il direttore defenestrato da Luciano D'Alfonso e reintegrato ieri mattina con procedura d'urgenza dal tribunale del lavoro, appena letta […]
  • La guerra dei dirigentiNovembre 16, 2015 La guerra dei dirigenti E ora dovranno rifare il bando. Dopo lo spacchettamento della direzione Trasporti-Turismo, che diventano due facendo salire a otto le direzioni regionali (con aumento di spese e […]
  • Reintegrato ZappacostaAprile 11, 2016 Reintegrato Zappacosta Obbligo di reintegro immediato per Giancarlo Zappacosta, il direttore del dipartimento Turismo e Cultura defenestrato dal presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso. Lo ha deciso […]