·Benedetto Masterplan·

E le preghiere per una volta non sono a spese nostre. Non tutte, perlomeno. Il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso prega a più non posso, prega dalla mattina alla sera e negli ultimi tempi anche più del solito.

medjugorie

Una capatina a Lourdes o a Medjugorje ce la fa uscire spesso, e questa volta ha scelto la Bosnia, l’ha chiamata visita istituzionale, l’ha giustificata con la volontà di allacciare rapporti di intesa economico-commerciale e culturale con i Paesi dell’area “est-balcanica”, si è trascinato dietro una piccola delegazione di compaesani come il sindaco e il presidente del Consiglio comunale di Manoppello Gennaro MatarazzoDavide Iezzi perchè un Patto di fraternità ci sta sempre bene e un gemellaggio religioso di prossima organizzazione non si nega a nessuno, e ha firmato la delibera.

r2

D’Alfonso con Renzi alla firma del Masterplan

E oplà, pronta la visita istituzionale: le spese relative a vitto e alloggio sono state “a carico del presidente come oramai da 22 mesi a questa parte” mentre le sole spese di viaggio, “pari presumibilmente a 345 euro” sono state oggetto di apposita richiesta di rimborso.

Insomma, ce la siamo cavata con poco. Una cosa resta da chiarire: nel corso della visita, Dalfy ha incontrato il sindaco di Citluk e il presidente della Contea di Erzegovina-Narenta e l’ha perfino scritto nella delibera. L’oggetto dell’incontro è da urlo: “Per la presentazione del Masterplan Abruzzo”. Insomma col masterplan Dalfy è andato in tournée in Abruzzo poi, esaurite le tappe regionali, si è buttato sull’estero.

ps: ma i bosniaci, di grazia, che male hanno fatto?




Articoli correlati

  • La pagella dell’EuropaSettembre 10, 2015 La pagella dell’Europa Ecco il documento della Commissione europea che sospende i pagamenti intermedi dell'Ipa. È la decisione del 3 settembre scorso che boccia l'attività della Regione Abruzzo per il programma […]
  • Ipa, bocciatura tombaleSettembre 9, 2015 Ipa, bocciatura tombale Più tegola di così si muore. La commissione europea ha comunicato ieri l'interruzione definitiva degli assi Ipa Adriatico di cooperazione trans frontaliera. Tradotto significa che sarà […]
  • Il sisma e il BelpaeseOttobre 31, 2016 Il sisma e il Belpaese Che bel Paese sarebbe quello in cui le parole non restassero solo parole, che bel Paese sarebbe quello in cui le cose si fanno non solo per vedere l’effetto che fa, in cui i sismografi […]
  • Che manicomio!Maggio 19, 2016 Che manicomio! L'ultima volta ne ha parlato due giorni fa, davanti a Matteo Renzi. E' il primo della lista il suo cavallo di battaglia il fiore all'occhiello il suo mantra la sua freudiana attrazione: il […]