·Piovono Razzi su Mapero’·

Io sono una certa signora di un certo blog. Mi definisce così Antonio Razzi, un certo senatore di un certo partito, che in un comunicato stampa cerca di fare chiarezza sul casino combinato a Lanciano. Dice, il parlamentare azzurro, che lui Lanciano la conosce eccome. Anzi, che sta nel suo cuore. E sarebbe capace di andarci anche bendato: naturalmente tutti lo sfidiamo a farlo (magari quel giorno gli abruzzesi faranno meglio a restare a casa).

Antonio Razzi

Antonio Razzi

E insomma, Razzi nega di aver detto “io Lanciano non so dove sia”. Lui non solo la conosce bene la città di Lanciano ma, aggiunge:

 “Sono legato a questa da tempo immemore, da quando ero emigrato in Svizzera. Infatti, almeno due sono stati i viaggi organizzati da me per condurre in visita gli svizzeri a Lanciano; a Lanciano ho condotto in un incontro ufficiale l’ambasciatore Nord- Coreano; a Lanciano ho seguito più di una volta le partite della squadra locale; a Lanciano ho partecipato più volte al Festival del cabaret di Valdo Rulli”, eccetera eccetera.

Insomma, è stato frainteso. Un complotto per mettergli contro i lancianesi.

L'incontro di Forza Italia a Lanciano

L’incontro di Forza Italia a Lanciano

“Solo per aver detto che è stato laborioso ritrovare il luogo dell’incontro di sabato 19 mi sono state attribuite dichiarazioni non corrispondenti alla verità dei fatti. Storie di ordinaria cattiva informazione per le quali ciascuno sarà chiamato a rispondere nelle sedi opportune”. Quindi, da’ querela.

Nemmeno una parola su Tonino il pesante (e mi perdonerà Antonio Di Marco se lo chiamo così) che lo stava per prendere a pugni. Avrà capito male pure lui. No, nemmeno una parola. Coraggioso, eh.

Ps: Un sacco di amici lancianesi verranno a testimoniare.




Articoli correlati

  • Cose da RazziSettembre 20, 2015 Cose da Razzi Il centrodestra riparte da Lanciano. Ah saperlo. Antonio Razzi non lo sapeva. Non che il centrodestra riparte, buono comunque a sapersi, ma che riparte da Lanciano. E soprattutto dov'è […]
  • La virata erotica della ProvinciaAprile 5, 2018 La virata erotica della Provincia Macché strade da asfaltare, scuole da ristrutturare, patrimoni architettonici da tutelare. Le Province ora si dedicano ad argomenti decisamente più utili e interessanti. Quella di Pescara, […]
  • Di Marco, sindaco di professioneAprile 24, 2019 Di Marco, sindaco di professione Se c’è il limite dei tre mandati e un sindaco, mannaggia alle leggi, non si può ricandidare, ecco pronta la scappatoia: Antonio Di Marco, ex presidente della Provincia di Pescara e primo […]
  • La lettera di Kim sul bus per PescaraSettembre 26, 2017 La lettera di Kim sul bus per Pescara La pace nel mondo e quella tra Kim e Donald può aspettare. Soprattutto se l’autobus per Pescara sta per partire. Succede a Roma, protagonista il senatore Antonio Razzi, o almeno così la […]