·Papà Feniello, ecco l’assegno·

E’ stato depositato ieri nello studio del notaio Michele D’Ambrosio, l’assegno per papà Feniello. Ne dà notizia l’ufficio stampa del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.

“Il legale rappresentante di Fratelli d’Italia, Roberto Carlo Mele, e il coordinatore regionale, Etelwardo Sigismondi, facendo seguito agli impegni assunti in campagna elettorale – recita il comunicato – hanno depositato un assegno di euro 4.550, pari alla sanzione comminata dal Tribunale di Pescara per quanto verificatosi a Rigopiano. L’assegno è a disposizione del signor Alessio Feniello per il fine illustrato”




Articoli correlati

  • Feniello, il primo imputato per RigopianoFebbraio 22, 2019 Feniello, il primo imputato per Rigopiano E alla fine è arrivato anche il giorno del processo. No, non per la strage di Rigopiano, per quella ci vorranno ancora chissà quanti mesi, e proprio in questi giorni sono state […]
  • Il vertice sotto chiaveSettembre 14, 2017 Il vertice sotto chiave Il rimboschimento finisce sotto chiave. C’è un’aria tesa, talmente tesa alla Regione che alla faccia della trasparenza e del cordone di polizia, il vertice organizzato da Luciano D’Alfonso […]
  • Rigopiano, Carabinieri in RegioneMaggio 16, 2017 Rigopiano, Carabinieri in Regione La Carta valanghe, e i bollettini Meteomont, e tutta la documentazione sul rischio neve: è corposissima la documentazione sequestrata ieri mattina da parte dei Carabinieri Forestali di […]
  • Morti per un vincolo mancatoGiugno 21, 2017 Morti per un vincolo mancato Non conveniva a nessuno: troppi paletti, troppi vincoli, troppi ostacoli. La prevenzione non interessava: né al centrodestra né al centrosinistra. Avrebbe scoraggiato costruttori e […]