·Odorisio nello staff di Legnini·

Ci sarà anche lui, il regista Luciano Odorisio, nello staff comunicazione di Giovanni Legnini. Lui che è di Chieti e che l’Abruzzo lo scruta e lo commenta da lontano, attraverso i social che ha imparato a governare come un ragazzino e attraverso la sua ultima creatura, un genialissimo blog in cui scrive di tutto, racconti della memoria costume ricette politica e amenità varie in un mix arguto e riuscitissimo, si occuperà prevalentemente dei filmati del candidato presidente del centrosinistra.

Sono amici da sempre lui e Legnini e quando l’ex vice presidente del Csm ha annunciato la sua candidatura Odorisio, che sui social strizza l’occhio ai Pentastellati e sfotte Renzi e i renziani, è andato in un brodo di giuggiole. 

Il regista di film indimenticabili come Sciopen, che recentemente ha scritto un libro, “Non invecchieremo mai”, che è diventato in breve un piccolo caso editoriale, adesso si rimette in gioco per l’Abruzzo, una terra che lo ha sempre un po’ snobbato, accanto al suo amico di sempre. I Cinquestelle? Già dimenticati. Renzi? Basta non parlarne (troppo) male.

ps: Insomma, Odorisio torna a fare il regista: un occhio d’artista che si era già notato nelle foto e nei video delle primissime uscite di Giovanni Legnini.





Articoli correlati

  • Regione in festa a casa RiveraMarzo 18, 2017 Regione in festa a casa Rivera Debutto in società per l’ancora vice sindaco di Pescara Enzo Del Vecchio che giovedì sera ha partecipato alla cena organizzata da Vincenzo Rivera nel suo castello aquilano da poco […]
  • Moreno, che evento!Maggio 5, 2016 Moreno, che evento! A leggerlo, sembra l'invito al Gran galà del Turismo. A leggerlo bene, ti rendi conto che è tutta un'altra cosa, anche se ci somiglia molto. E insomma: il governatore della Regione Abruzzo […]
  • D’Alfonso a scuola di bon tonMaggio 17, 2017 D’Alfonso a scuola di bon ton In fondo, qualcuno che gli dica, perlomeno, che davanti al presidente della repubblica non si porta la giacca sbottonata o non si sta seduti a gambe larghe e non ci si presenta con le […]
  • Sabrina più di primaGennaio 11, 2017 Sabrina più di prima Sei bocciato? Non fa niente, ti promuovo. Basta far parte dei cerchi magici. E in Abruzzo il cerchio magico fa il giro girotondo, parte dalla Regione, passa dall’Università di Teramo e […]