·Leopolda, cosa non si fa per te·

Leopolda, nonsiamai non esserci. Il governatorissimo dell’Abruzzo Luciano D’Alfonso ha fatto i salti mortali per dire la sua dal palco fiorentino, a costo di dormire solo tre ore, dice lui, e poi ripartire. Anche perché mancano pochissimi giorni all’arrivo di Matteo Renzi a Pescara e lui deve essere ligio e con il fiocco stirato.

Dalfy guarda l'arrivo di Renzi

Dalfy leopoldino

IMG_3962

Acclamata e in completo rocchettaro la senatrice Stefania Pezzopane, anche lei sul palco a parlare di terremoto, fotografatissima in platea Alexandra Coppola della direzione nazionale del partito (per la verità anche responsabile organizzazione del Pd regionale, ma in Abruzzo pare non esista più). In disparte il consigliere pescarese Giacomo Cuzzi e i parlamentari Antonio Castricone e Gianluca Fusilli.

Stefania Pezzopane alla Leopolda

Stefania Pezzopane alla Leopolda

La Coppola

La Coppola

Coppola con Giacomo Cuzzi

Coppola con Giacomo Cuzzi

Non è una sorpresa la presenza della direttrice generale della Regione Abruzzo Cristina Gerardis, che si è fatta un selfie con Brunello Cucinelli, sperando, scrive lei su Twitter con sana e speranzosa ironia, in un chachemirino.

La Gerardis con Cucinelli

La Gerardis con Cucinelli

ps1: tutto sommato la presenza degli abruzzesi è stata contenuta. Chissà se c’entra il referendum oppure il fatto che tanto Renzi arriva tra tre giorni e lì per mettersi in mostra è pure più facile.

ps2: Dalfy scrive che ha pernottato dalle ore 0.45 alle 0re 5.45 presso la Foresteria dell’Esercito a Firenze in via della Scala 68, mentre a Roma, scrive sempre lui, preferisce la Foresteria della Casa dell’Aviatore per la “sua accertata passione aerea, oggetto di più livelli di approfondimento”. Il linguaggio subliminale suggerirebbe austerità e rigore (anche se la Foresteria fiorentina è tutt’altro). Decidete voi.





Articoli correlati

  • Renziani muti alla metaMarzo 9, 2017 Renziani muti alla meta E siccome, a quanto pare, i renziani stanno tutti sott’acqua, nessuno li sente nessuno li vede nessuno ne parla, mentre sugli altri fronti c’è un attivismo che non si vedeva da decenni, […]
  • Liste, promossi e trombatiGennaio 26, 2018 Liste, promossi e trombati Sarà il giornalista Primo Di Nicola, direttore del quotidiano abruzzese Il Centro fino a novembre scorso, il candidato dei Cinquestelle al collegio uninominale di Pescara. La notizia, data […]
  • Comizi, selfie e scivoloniOttobre 23, 2018 Comizi, selfie e scivoloni Un week end tutto fuori porta per i politici abruzzesi che si sono divisi tra la Leopolda di Matteo Renzi a Firenze (i democratici) e il palco del Circo Massimo a Roma (Grillini & […]
  • Renzi e gli altri sconfittiAgosto 26, 2015 Renzi e gli altri sconfitti Intanto, un giorno sbagliato. Non si fa venire Matteo Renzi di ripiego, dopo sei visite bucate, giusto uno scampolo di pomeriggio dopo le passerelle di Rimini e Pesaro. Poi, che venissero […]