·Le vecchie glorie aspiranti-manager·

Un po’ di volti noti, vecchie e nuove glorie nell’elenco dei candidati ammessi al colloquio per la carica di direttore generale delle Asl di Pescara e Teramo. Le prove si terranno il 21 e il 22 maggio alle 10 in via telematica, a causa delle restrizioni per il Coronavirus.

Tra le vecchie glorie c’è Angelo Cordone (foto sopra), ex manager della Asl di Pescara e ora direttore generale della Azienda socio sanitaria territoriale di Melegnano e della Martesana,  che concorre per entrambe le direzioni; c’è Claudio D’Amario, ex direttore generale della Asl di Pescara e ora voluto da Marsilio alla direzione della Sanità regionale, anche lui in corsa per tutte e due le direzioni; c’è Maurizio Di Giosia, attuale manager facente funzioni della Asl di Teramo; c’è Valterio Fortunato, ex direttore sanitario della Asl di Pescara e attuale direttore sanitario dell’ospedale; c’è Paolo Zappalà, attuale direttore amministrativo della Asl di Pescara; Valeria Petrella, dirigente della Asl pescarese; Antonello Maraldo, ex direttore amministrativo della Asl di Lanciano-Vasto e attualmente, con lo stesso incarico, al Policlinico di Ancona.  Ma in corsa c’è anche l’attuale manager della Asl di Chieti Thomas Schael che ha presentato domanda per entrambe le Asl.

Claudio D’Amario
Maurizio Di Giosia

Ma c’è anche Joseph Polimeni, ex commissario della sanità campana e molto altro, ai tempi in cui c’era anche D’Amario; Lucio Ambrosj, direttore amministrativo dell’Istituto zoo profilattico; Alberto Cianci, dirigente della Asl di Pescara; Vincenzo Ciamponi, direttore amministrativo dell’azienda di Bergamo ovest.

A fine mese i risultati. Fatto sta che i posti sono solo due ma i nomi che vengono dati in pole position sono almeno quattro. 




Articoli correlati

  • Cliniche, la resa dei conti22 Giugno 2020 Cliniche, la resa dei conti E’ partita la procedura per il disaccreditamento delle cliniche private inadempienti da parte della Regione Abruzzo. Ad avviarla il direttore del Dipartimento Sanità Claudio D’Amario con […]
  • Altri 100 mila euro per la comunicazione16 Aprile 2020 Altri 100 mila euro per la comunicazione Non ci sono soltanto i 48.190,00 euro che la Regione Abruzzo ha dato alla Mirus di Michele Russo attraverso la Asl di Teramo per finanziare una campagna di comunicazione sul Coronavirus […]
  • L’Irpef resta ma per i manager 700 mila euro di aumenti11 Settembre 2019 L’Irpef resta ma per i manager 700 mila euro di aumenti Non sono pochi proprio per niente i 40 mila di aumento ai manager delle Asl abruzzesi. Sono tanti, anzi tantissimi. E non solo se rapportati alla condizione dei servizi sanitari, alle […]
  • Aumenti ai manager, a Chieti Schael10 Settembre 2019 Aumenti ai manager, a Chieti Schael E’ Thomas Schael il nuovo manager della Asl di Chieti, è stato nominato ieri dalla giunta regionale abruzzese e lui ha già accettato. Un giorno fortunato non solo per lui ma per tutti i […]