·La Regione non paga gli stipendi·

Pensano agli autisti per i sottosegretari e i consiglieri delegati. Pensano ad assumere i Celupica, pensano a mobbizzare i direttori scomodi, e pensano ai 32 membri dello staff del presidente. Madonna quanto pensano. Non pensano però a pagare gli stipendi ai dipendenti della Regione: eh no, fino a ieri gli stipendi non c’erano, ed era pure un mese con una busta paga un po’ più ricca. Niente: chi è andato in banca a controllare l’estratto conto ha trovato la sorpresa.

D'Alfonso e parte del suo staff

D’Alfonso e parte del suo staff

La Regione è in bolletta, profondo rosso. Non paga gli stipendi, ma non paga neppure la luce. E proprio qualche giorno fa è arrivata un’ingiunzione di pagamento del tribunale dell’Aquila per conto della Banca Farmafactoring spa che ha rilevato i crediti dell’Acea Energia e di Edison Energia che chiede 180 mila euro più le spese di 2.500 euro circa. Solleciti, diffide non hanno sortito alcun effetto, e quindi alla fine la Farmafactoring si è rivolta al giudice Ciro Riviezzo. Adesso la Regione dovrà pagare tassativamente entro quaranta giorni, ammesso e poco concesso che riesca a trovare i soldi.

Ciro Riviezzo

Ciro Riviezzo

I dipendenti trattengono il respiro, imbufaliti come non mai: sembra che il dirigente che avrebbe dovuto liquidare gli stipendi si sia rifiutato perchè non c’è copertura finanziaria. Forse aspettano gli incassi dei bolli auto.

Ps: ma risparmiare sul mega staff no? Trentadue persone, ma manco Craxi quando è andato in Cina.




Articoli correlati

  • Pensiero stipendio26 Febbraio 2016 Pensiero stipendio Niente stipendi, ma non perchè non ci sono i soldi in cassa: così dice l'assessore regionale alla Sanità e al Bilancio Silvio Paolucci. <Il ritardo di un giorno nel pagamento degli […]
  • Stipendiopoli all’Aric10 Ottobre 2019 Stipendiopoli all’Aric Continua la Stipendiopoli d’Abruzzo. Il governatore Marco Marsilio, dopo aver aumentato gli stipendi ai manager Asl, continua a testa bassa nella sua opera di distribuzione di pani e di […]
  • Lolli e gli staffisti19 Settembre 2018 Lolli e gli staffisti Paga Pantalone, mai come in questo caso: tre milioni di euro fino al prossimo 10 febbraio, data delle elezioni, per stare a braccia conserte. Tanto ci costerà il Consiglio regionale dal 22 […]
  • La carica delle Dalfonsine8 Maggio 2018 La carica delle Dalfonsine La figlia dell’ingegnere suo compaesano, la figlia di un vecchio amico defunto, e poi la figlia dell’ex poliziotto ora suo fac totum. E poi l’ombrellina, e la solerte segretaria del suo […]