·La firma di Caputi·

Firmerà oggi Pierluigi Caputi. L’ex direttore della Regione Abruzzo, finito nel registro degli indagati nell’inchiesta sulla City, diventerà direttore generale del Comune di Pescara. Il ministero della Funzione pubblica ha dato parere favorevole al percorso avviato dalla Regione.

Pierluigi Caputi

Pierluigi Caputi

 Caputi era stato praticamente pre-pensionato, e non avrebbe potuto assumere l’incarico nel capoluogo adriatico se non per tre mesi, fino a marzo prossimo, data del suo pensionamento definitivo. Poi, grazie a un tortuoso percorso amministrativo che ha avuto comunque l’avallo del ministero, la giunta comunale ha approvato la delibera di nomina per il nuovo direttore generale a metà gennaio.




Articoli correlati

  • La lunga notte di Roccamorice13 Agosto 2017 La lunga notte di Roccamorice “Se devo morire, preferisco morire in battaglia”: dice così Giuliano Diodati, mezz'ora prima del vertice della corrente convocato ieri sera a Roccamorice, con l’assessore regionale Donato […]
  • Poltrone per tutti in Comune12 Gennaio 2017 Poltrone per tutti in Comune La rivoluzione è pronta, almeno nella testa del sindaco. Prima ancora, nella testa del presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso: il Comune di Pescara sta predisponendo un […]
  • Commissario mio di-Letto28 Aprile 2016 Commissario mio di-Letto Le dimissioni Pierluigi Caputi le ha presentate l'8 febbraio, poco dopo il suo ingaggio al Comune di Pescara: quell'incarico va ai dipendenti della Regione e così due mesi dopo, il posto […]
  • Caputi pescarese23 Dicembre 2015 Caputi pescarese a.s: se la vogliamo dire tutta, Caputi e' il segretario di Direr, il sindacato dei dirigenti regionali. Quello che un mese fa ha presentato ricorso al Tar contro il bando (per il […]