·La dieta Letta·

Di tutte le cucine che ha provato, in giro per il mondo, a Enrico Letta e’ piaciuta tanto quella vietnamita. Ha tenuto a precisare, l’ex premier intervenuto giorni fa a Pescara alla presentazione del suo libro, che quando è all’estero, lui rifiuta di cibarsi di pizza e di pasta. E quindi, ha raccontato, lui per dieci giorni ha mangiato a più non posso vietnamita senza mai sentirsi male e soprattutto dimagrendo un paio di chili.

E mentre lo diceva, improvvisamente folgorato da un’idea, ha guardato giù in platea puntando lo sguardo sulla prima fila: “Visti gli effetti, un viaggetto in Vietnam lo consiglierei a Marco Presutti”.

Letta a Pescara

Letta a Pescara

Che ingrato: il capogruppo Pd al Comune di Pescara e’ chiaramente un po’ su di peso. Ma è un suo fedelissimo, per invitarlo a Pescara ha sfidato le ire dei renziani e l’ostracismo di Luciano D’Alfonso (che lo aveva rimproverato: “Come ti è saltato in testa di invitare Letta, poi se Renzi lo viene a sapere pensa che sono stato io”, gli ha detto), e ha dovuto faticare non poco per evitare il rischio sala vuota. Senza considerare che poco prima, tutti e due insieme al sindaco Marco Alessandrini, si erano sparati tre gelati a doppio strato di panna da Caprice. E poi dici il metabolismo.

Letta magro e ingrato: giù. Presutti: su.




Articoli correlati

  • Indovina chi c’è in cucinaFebbraio 7, 2016 Indovina chi c’è in cucina Sabato ai fornelli. Gara culinaria riservata ai politici, ieri all'Esplanade di Pescara. Si sono cimentati in cucina i senatori Antonio Razzi di Forza Italia, Stefania Pezzopane del […]
  • Di Iacovo, che figura di FlaNovembre 10, 2017 Di Iacovo, che figura di Fla Non è solo una gaffe, è molto di più. Il Fla, il festival delle letterature che è una bellissima e privata iniziativa che ha tra i suoi ideatori proprio l’assessore Giovanni Di Iacovo, lo […]
  • Il Rosario del sindacoAprile 19, 2016 Il Rosario del sindaco È andato ad accoglierlo sulla porta di Palazzo di città, si è sparato i selfie con lui (lo showman e' quello in scuro), ci ha scherzato al bar quando si è improvvisato cameriere ed è […]
  • Targhe alterne, liti eterneGennaio 12, 2016 Targhe alterne, liti eterne E adesso, per tenere insieme i cocci della sua maggioranza, invoca Taramis, il signore del tuono. D'altronde una certa passione per Asterix l'ha sempre avuta e ora il sindaco di Pescara […]