·La Bper ora speak english·

La Bper, Banca popolare dell’Emilia Romagna nella cui pancia sono finite le abruzzesi Bls e Carispaq, annuncia la prossima conference call per l’illustrazione dei risultati del gruppo. Conference call che sarà ovviamente in inglese. Quando Bls e Carispaq esistevano non si parlava in inglese, ma in buon italiano appena velato da cadenza lancianese o aquilana.

Il comunicato Bper

Il comunicato Bper

In compenso erano ancora entrambe banche del territorio, oggi verrebbe da dire local. In attesa di scoprire quale lingua ufficiale adotterà la Popolare di Bari, nuova controllante di Tercas e Caripe, resta soltanto da conoscere la nuova bandiera di Carichieti.

Senza rimpiangere i tempi delle quattro Casse di risparmio sotto il controllo diretto della politica, con i cda lottizzati da Dc, Psi e alleati minori, tempi in cui le banche non funzionavano meglio delle Asl di oggi, una domanda, in italiano, è lecita: la classe politica, le fondazioni e le forze imprenditoriali della regione hanno fatto il possibile per evitare questo finale?




Articoli correlati

  • Emiliano trivella a Vasto9 Gennaio 2016 Emiliano trivella a Vasto Attenti al lupo. Solo che il lupo non è Ombrina, macché. Il lupo è pugliese e ha le sembianze di Michele Emiliano, e si affaccia pericolosamente sul mare di Vasto. E' del 22 dicembre 2015 […]
  • Tiriamo a Campari20 Settembre 2015 Tiriamo a Campari Campane a festa alla Regione Abruzzo: a Pescara oggi arriva il Freccia rossa, e menomale che non lo spacciano più per Alta velocità. Ma vale pur sempre una festa, anzi un brindisi, e così […]
  • E Brucchi ci mette una X22 Agosto 2015 E Brucchi ci mette una X Che poi sia l'Ascoli a beneficiare della retrocessione del Teramo non fa che aggiungere sale sulla ferita. Vicini, rivali e per di più affacciati sulla sponda giusta del Tronto, senza […]
  • D’Alfonso ha perso il Ten-T30 Luglio 2015 D’Alfonso ha perso il Ten-T Ci sono stati encomi solenni e squilli di tromba. Ci sono stati gli evviva e i comunicati, le interviste, le incoronazioni e i pubblici inchini. Mapero' e' tutto un bluff. La realtà […]