·Il Pd per un’ora diventa sito di incontri·

Intorno alle 11. Il messaggio arriva via sms dal telefono intestato a Pd Abruzzo e riservato ad amministratori e iscritti. Un profilo che viene usato per messaggi vari, iniziative, convention, conferenze, monopolizzato per lo più dall’ex presidente della Regione Luciano D’Alfonso. 

Il bip segnala un nuovo messaggio e a quell’ora in molti vanno a visualizzare. E, sorpresa:

“Sei stato registrato sul nostro sito di incontri e hai trovato un paio per te. Puoi contattare via mail….”

eccetera eccetera.

Insomma, un messaggio che include un link per trovare l’anima gemella, con possibilità di scelta tra due opzioni, anche solo per una sera, senza distinzione di sesso, preferenze o attitudini. Il telefono del Pd si trasforma all’improvviso in una piattaforma di incontri. Partono i commenti, le risate, le inevitabili battute, “magari ora risale nei sondaggi”, “mo vedi quanti voti”, “magari è il nuovo corso per le elezioni regionali”, finché un addetto stampa si fa carico di pubblicare su Facebook la notizia che il profilo è stato hackerato. Pd Abruzzo:

“Questa mattina il nostro profilo per la messaggistica da telefonia mobile è stato hackerato. Vi invitiamo a non aprire i messaggi. Stiamo assumendo informazioni con il gestore e predisporremo la denuncia alle autorità competenti. Ci scusiamo per l’inconveniente”.

Peccato, davvero. All’improvviso l’interesse degli iscritti aveva avuto un’impennata, una specie di risveglio collettivo di sia pur pruriginosa curiosità, una scarica di adrenalina, una promessa di riscatto,  haivistomai.

ps: No, macché: era un hacker, altro che Pd. La depressione ha investito di nuovo tutti e subito, mannaggia, manco un po’ di sesso gratis.





Articoli correlati

  • AnonPlus, attacco al sito della RegioneApr 25, 2018 AnonPlus, attacco al sito della Regione AnonPlus, il gruppo hacker che ha attaccato il Pd di Firenze mettendo on line la lista completa degli iscritti al Partito democratico con nomi, cognomi, indirizzi e i dati di Matteo Renzi […]
  • Regione a luci rosseFeb 24, 2016 Regione a luci rosse Luci rosse alla Regione Abruzzo: vai sul sito e ti guardi tranquillamente un video porno. Succede adesso, colpa sicuramente di un attacco hacker, che ha colpito non certo a caso. Infatti […]
  • Post da orbi alla RegioneGiu 20, 2016 Post da orbi alla Regione Te lo dico con un post. Perchè non sempre te lo posso dire in faccia, perchè se te lo dico mi cacci oppure mi urli oppure anche peggio. Così assessori e dirigenti e politici di ogni ordine […]
  • Alessandrini, selfie-victimOtt 14, 2017 Alessandrini, selfie-victim Due scatti a distanza di poche ore per un altro illustre telefonino dipendente. Lui è il sindaco di Pescara Alessandrini, le foto in questione campeggiano sui suoi profili social (solo […]