·Il capostazione di Ortona·

Camillo D’Alessandro parte per il mare. La paletta ce l’ha, il secchiello dov’è?

Camillo D'Alessandro

Camillo D’Alessandro

La foto e’ stata scattata questa mattina in occasione del battesimo di Tua, la nuova società unica dei trasporti d’Abruzzo.
(No, scusate. Non sono io che perseguito. Sono loro che si mettono i cappelli. Eddai, questa me la sarei risparmiata). Gogogo.




Articoli correlati

  • Prendo il bus o prendo l’aereo?Ottobre 20, 2015 Prendo il bus o prendo l’aereo? O sceglie l'autobus o sceglie l'aereo. Anche perchè la coperta è corta e non basta per tutti. Ci sono in ballo cinque milioni di euro della Regione, e se li contendono la Saga guidata da […]
  • Dimissioni MagnificheFebbraio 7, 2017 Dimissioni Magnifiche E alla fine Luciano D’Amico si è dimesso. Messo alle strette dall’Anac e da un’inchiesta della procura, il rettore dell’Università di Teramo ha dovuto scegliere: o la Tua o l’Università. E […]
  • Sanità, le promesse mancateGiugno 17, 2017 Sanità, le promesse mancate “In sei mesi la Asl unificata e la fusione dei trasporti”: per chi si accontenta, la metà del programma annunciata tre anni fa dal consigliere regionale Camillo D’Alessandro è stata […]
  • La festa non è TuaOttobre 21, 2016 La festa non è Tua Che gran festa per brindare al primo utile di Tua, la società di trasporti regionale: è costato 26 mila euro quell'ambaradan. Peccato che l’utile fosse solo di 19 mila euro. Il resto lo […]