·Forza Pescara antirazzista·

E ora tutto il mondo tifa Pescara. E’ bastato un tweet, di quelli epici, condiviso e rilanciato dai “Sentinelli di Milano”, pagina attivissima e seguitissima nella difesa dei diritti,  per scatenare una marea di “forza Pescara” da ogni parte d’Italia. 

Bravi, bravissimi e coraggiosi. Ma ecco cosa è successo: ieri pomeriggio un tifoso, Andrea Dell’Amico, in risposta all’adesione della squadra alle campagne federali contro il razzismo, twitta scomposto “@Pescaracalcio basta con questa storia del razzismo vi ho sempre sostenuto ma direi che è ora di finirla voi e quei comunisti del caxxo, state per perdere un tifoso fate voi”.

Pochi minuti e arriva la risposta della squadra di Daniele Sebastiani:

“Facciamo noi? Bene, signore e signori #Andrea non è più un nostro tifoso”, con tanto di bottiglia di champagne e coriandoli. Con tanto di hashtag #NoAlRazzismo #NoToRacims.

Insomma, evviva evviva.

La risposta del Delfino è stata poi commentata anche dalla Carrarese calcio:

“Era anche un nostro follower – scrivono su twitter – Era!”.

E questa è la fine che ha fatto il tifoso razzista in cerca di un attimo di notorietà e che poi, dal canto suo, è stato sbeffeggiato come si deve su Twitter (i commenti sono esilaranti e irriferibili).

Insomma  una bellissima pagina di solidarietà e di coraggio da parte del Pescara calcio il cui tweet è stato notato e rilanciato anche su Facebook dai Sentinelli, che si descrivono così: “Nati tra il serio e il faceto, sbocciati una calda domenica d’ottobre milanese. Tratto distintivo: amanti persi della laicità dello Stato”, gruppi informali che si sono ritrovati insieme per protestare contro l’omofobia, il razzismo, e in difesa dei diritti e della libertà. E adesso invitano a tifare Pescara: “Non importa per quale squadra teniate, ma da oggi fate un posto nel vostro cuore per il Pescara calcio”.

Tantissimi like, condivisioni e commenti. Al grido di “Forza Pescara”.

ps: Apperò che bella pagina ha scritto ieri il Pescara.




Articoli correlati

  • Mattoscio, che momentaccio11 Aprile 2018 Mattoscio, che momentaccio Da un po’ di tempo è scomparso dalla scena politica: un momentaccio per il plenipotenziario Nicola Mattoscio, presidente della Saga in procinto di dimettersi, presidente-ombra della […]
  • PescarAbruzzo e gli acquisti-doppione15 Settembre 2017 PescarAbruzzo e gli acquisti-doppione E alla fine ci sarà un palazzo di troppo. Un palazzo pregiato nel cuore di Pescara, e qualche perplessità sull’attivismo non solo immobiliare di PescarAbruzzo: gli assist a Sebastiani, i […]
  • Pagano, figuraccia internettiana4 Dicembre 2018 Pagano, figuraccia internettiana Basta con i vigliacchi sul web, tuona Nazario Pagano dal suo profilo Twitter, annunciando con squilli di tromba la sua proposta di legge per obbligare i social a richiedere la carta […]
  • Marta, niente casa ma la sua mamma è di Trento22 Giugno 2018 Marta, niente casa ma la sua mamma è di Trento Ha fatto il giro del web, dei giornali, è finita su tutte le tv e le radio d’Italia. E poi la storia di Marta, la studentessa universitaria che si è vista rifiutare una casa in affitto a […]