·Evviva la Freccia lumaca·

Niente da fare. Lo sbandierano pure, ci fanno una esibizione di muscoli. Ma non sono bravi per niente, anche se si arruffianano i campanili. Non lo sanno che più fermate fa il Freccia bianca più diventa Freccia lenta? Ma se avessero il Freccia Rossa e quindi l’Alta velocità, che farebbero, chiederebbero fermate per ogni città in cui prendono voti?

Camillo D'Alessandro

Camillo D’Alessandro

Eccerto, magari anche a Ortona con puntatina ad Arielli, avanposti familiari e politici del sottosegretario Camillo D’Alessandro. E a Lettomanoppello, che ha dato i natali al governatore Luciano D’Alfonso. Ecchecivuole, basta prendere da Pescara il binario per Roma e poi tornare indietro, Sperando che Sulmona non se ne accorga.
Perché ora, dopo Giulianova, il freccia bianca per par condicio fermerà anche a Vasto. E con Pescara fanno tre. Ce lo fa sapere D’Alessandro, che annuncia roboante una riunione a Roma oggi con Trenitalia per “la definizione dell’accordo relativo alla fermata del Frecciabianca alla stazione di Vasto-San Salvo a partire dalla prossima stagione”.

“Si tratta di un grosso risultato dell’attuale Governo regionale – ha commentato D’Alessandro – visto che nel 2011 Trenitalia aveva deciso di chiudere sia la fermata di Giulianova che quella di Vasto. Adesso, invece, abbiamo ottenuto la riapertura di entrambe: quest’anno a Giulianova ed il prossimo anno a Vasto”.

Ma potevamo ottenere il Freccia Rossa noi? Ora lo sappiamo perché l’Abruzzo è stato escluso dall’alta velocità: qui funziona ancora il porta a porta.




Articoli correlati

  • Tiriamo a Campari20 Settembre 2015 Tiriamo a Campari Campane a festa alla Regione Abruzzo: a Pescara oggi arriva il Freccia rossa, e menomale che non lo spacciano più per Alta velocità. Ma vale pur sempre una festa, anzi un brindisi, e così […]
  • Bugie, minacce e Masterplan7 Dicembre 2015 Bugie, minacce e Masterplan Contro-informazione, notizia falsa, frutto di pura invenzione, scritta senza alcun elemento di riscontro. Notizia che ha causato un danno all'immagine e alla reputazione della Regione e al […]
  • La Freccia non sfreccia22 Settembre 2015 La Freccia non sfreccia Figuraccia. Ma anche sfiga. Doppia, per la verità. L'Abruzzo con le Frecce non va d'accordo, bianche o rosse che siano, e se ci mettiamo sopra selfie e cin cin il boomerang è […]
  • E Camillo perde il treno27 Agosto 2015 E Camillo perde il treno Signori, si scende. Ha compilato comunicati, postato su Facebook, sbandierato ai quattro venti. Ha annunciato, pronosticato, promesso. Martedi il giorno fatidico: incontro a Roma con […]