·Elezioni, Colletti scrive a Salvini·

E’ illegittimo votare il 10 febbraio: c’è un’interrogazione indirizzata al ministro dell’Interno, a firma Andrea Colletti e Valentina Corneli del Movimento 5 stelle, per far spostare la data delle prossime elezioni regionali. 

Andrea Colletti

“Abbiamo presentato un’interrogazione, indirizzata al Ministro dell’Interno ed al Ministro degli Affari Regionali, per fare luce sulle motivazioni, tutte politiche, che hanno portato alla fissazione delle prossime consultazioni per l’elezione del Presidente e della Giunta regionale abruzzese – spiega Colletti – Come è noto, l’ormai ex presidente PD Luciano D’Alfonso si è dimesso lo scorso 10 agosto, con conseguente scioglimento anticipato del Consiglio regionale. Il 17 settembre successivo, il Presidente vicario Lolli ha sottoscritto un protocollo con il Presidente della Corte d’Appello nel quale si fissa la data del 10 febbraio per le prossime votazioni”.

Un provvedimento irregolare, secondo i due parlamentari,

“frutto di una interpretazione  illegittima: la legge elettorale abruzzese prevede infatti che, ‘nel caso di scioglimento anticipato del Consiglio regionale le elezioni si svolgono entro tre mesi dallo scioglimento stesso’. La data quindi sarebbe dovuta essere il 10 novembre e non il 10 febbraio”.

Valentina Corneli

Questa decisione, secondo Colletti e Corneli, rischia non solo di compromettere le aspettative degli elettori, congelando il loro diritto a decidere da chi farsi rappresentare, ma anche di provocare contenziosi.

“Non vorremmo che dietro questa decisione ci siano altri interessi da dover portare avanti prima che cambi la maggioranza regionale”

ps: senza contare il tentativo di far slittare ancora le elezioni, per farle coincidere con le Europee di primavera.




Articoli correlati

  • Legnini, per il momento è no19 Ottobre 2018 Legnini, per il momento è no Né oggi, né a breve. Giovanni Legnini non sembra per niente intenzionato a sciogliere la prognosi: la sua presenza oggi all’Aquila a un convegno sulla ricostruzione non chiarirà le reali […]
  • Si vota a febbraio, niente rinvii25 Ottobre 2018 Si vota a febbraio, niente rinvii Si voterà il 10 febbraio e non ci sarà alcun rinvio. Parola di Giovanni Lolli. Che ieri ha affidato all’Ansa parole chiarissime: nessuna lettera, nessun tentativo di far slittare la data a […]
  • Maltauro, nuova tegola sul project financing21 Giugno 2018 Maltauro, nuova tegola sul project financing C’è un nuovo esposto dei Cinquestelle contro il project financing dell’ospedale di Chieti. Lo firma Sara Marcozzi: tocca di nuovo all’Anac (che già aveva aperto una procedura di inchiesta) […]
  • Per un Pelino col Pd12 Giugno 2016 Per un Pelino col Pd Spaccati, divisi, in frantumi. L’idea di Nazario Pagano di apparentarsi con Bruno Di Masci a Sulmona, e proprio in queste ore la parlamentare ex regina dei confetti Paola Pelino dovrebbe […]