·Don Alberto, quando il tifoso era Dalfy·

Che don Alberto Conti fosse un prete speciale si è capito subito, da quando non ha esitato a spostare la processione del santo patrono di Castelguidone, San Vito, in occasione della partita Italia-Jamaica (finita 5 a 0)  dove giocava la sua concittadina Daniela Sabatino. Un vero tifoso, don Alberto, che ha così ricevuto attenzione e onori da tutto il suo paese e da tutta l’Italia, evviva evviva il parroco coraggioso e tifoso.

don Alberto Conti

Ma don Alberto non poteva sfuggire neppure all’ex governatore e ora senatore Luciano D’Alfonso che qualche tempo fa lo propose per un “incarico”, parola magica che evoca premi, riconoscimenti, poltrone. All’epoca don Alberto era direttore della Caritas diocesana di Trivento, in provincia di Campobasso e Dalfy lo incontrò proprio a Castelguidone e ne rimase colpito: 

“In quel paese – scrisse su Facebook l’ex presidente della Regione Abruzzo – ho lasciato un pezzo di cuore. Don Alberto Conti è straordinario. La prossima nomina a rilevanza sociale, di competenza della Regione, lo riguarderà personalmente. Fa veri e propri miracoli sociali”.

Notizie di D’Alfonso nel frattempo don Alberto a quanto pare non ne ha più avute. Incarichi neppure. 

ps: E forse è meglio per lui. E sempre forza Daniela.




Articoli correlati

  • Il paradiso può attendere, Daniela no15 Giugno 2019 Il paradiso può attendere, Daniela no Il paradiso può attendere, Daniela no. In tv c’è Daniela Sabatino e non c’è santo o patrono che tenga. Neppure per il parroco di Castelguidone che ieri sera ha spostato la processione, […]
  • Dalfy, che agitazione7 Settembre 2019 Dalfy, che agitazione Mai stato così attivo. Ogni giorno uno sperticamento a favore del nuovo governo: ieri, per esempio, l’ex presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso ha sottolineato il crollo della […]
  • Marsilio, incarico alla moglie di Fioretti28 Settembre 2019 Marsilio, incarico alla moglie di Fioretti Tanto pregò che piovve: un incarico, naturalmente. Un incarico nuovo di zecca per Caterina Longo, moglie dell’assessore regionale Piero Fioretti che ieri è stata nominata dal presidente […]
  • Poltronissima per D’Amario2 Febbraio 2018 Poltronissima per D’Amario L’avevamo lasciato che sempre grazie a Beatrice Lorenzin era stato confermato sub commissario della sanità campana: un rospo che la ministra era riuscito a far ingoiare al governatore De […]