·De Cesare blocca Silvio·

Berlusconi è in ritardo. Netto ritardo.  Alla Camera di commercio di Chieti sono tutti lì che lo aspettano. I giornalisti lo avranno trattenuto a Villa Maria per le interviste? No, niente affatto, da Villa Maria dicono che il Cavaliere è già partito da un bel po’.

Ma cosa sarà mai successo?

E’ successo che l’auto staffetta che precede Berlusconi trova un’auto sospetta sotto il palazzo di piazza Vico a Chieti. È una Mercedes grigio metallizzata grossa come un peschereccio. Scatta l’allarme, entrano in azione i cani anti-esplosivo, l’auto viene circondata e ispezionata dagli agenti. Fin quando a far rientrare l’allarme ci pensa il sindaco Di Primio che, preoccupato per il ritardo, si affaccia in strada e riconosce l’auto:

“Fermi tutti, è la macchina di Angelo De Cesare!”. 

Sì è proprio l’auto dell’imprenditore teatino, che stava placidamente sopra, in attesa dell’arrivo del leader di Forza Italia. È andata a finire che il sindaco  improvvisatosi vigile urbano (come la moglie), urlando dal piano terra ha rampognato De Cesare per il parcheggio ardito.

Berlusconi con De Cesare junior

La festa finalmente ha potuto avere inizio (un’ora e mezza più tardi dell’orario previsto)

Ps: non proprio un figurone per De Cesare.





Articoli correlati

  • La Pelino non paga la Mercedes: a giudizioAgosto 3, 2017 La Pelino non paga la Mercedes: a giudizio Compra e non paga: la regina dei confetti ci ricasca un'altra volta. Non più abiti firmati  ma una Mercedes classe E 250 4 Matic premium. Insomma non proprio un'utilitaria. La senatrice […]
  • Chieti balla da solaMaggio 30, 2016 Chieti balla da sola La crisi passi, ma meglio dividere le forze: non sia mai detto. Meglio sola che male accompagnata. Non ha usato questa metafora, ma il senso è stato questo: il presidente dell’Ance di […]
  • Falce & martellatoriOttobre 10, 2017 Falce & martellatori Il video, qui sotto, è assolutamente da vedere. "Presidente martellatore", si autodefinisce così Luciano D'Alfonso nella didascalia che illustra le foto e il video. Ma cos'avranno mai da […]
  • Melina su ZappacostaAprile 20, 2016 Melina su Zappacosta Doveva arrivare in giunta fuorisacco ieri pomeriggio. Poi il presidente della Regione Luciano D'Alfonso ci ha ripensato: la delibera di reintegro per Giancarlo Zappacosta, il direttore […]