·Dalfy, il ricorso e gli effetti collaterali·

Rigettato il ricorso dei Cinquestelle: l’incompatibilità del presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, eletto senatore il 4 marzo scorso, dovrà essere stabilita dalla Giunta per le elezioni del Senato. In pratica il tribunale civile dell’Aquila ha dato ragione a Dalfy, che da sempre sostiene la stessa tesi. E’ stato un apriti cielo, ieri pomeriggio, con i fedelissimi che inveivano contro i Cinquestelle, avete visto, chiedete scusa.

Camillo D’Alessandro

Ma c’è poco da chiedere scusa. Gli effetti collaterali dell’ostinazione di D’Alfonso a mantenere le due poltrone, costringendo lui e spesso il Consiglio regionale, la giunta, tutti gli uffici, sono pesantissimi: per la sua immagine, per l’immagine di tutta la giunta regionale, per il Pd ormai ridotto ai minimi termini e per chi gli tiene bordone. In politica l’opportunità, l’etica, la responsabilità dovrebbero prevalere su tutto, persino sulla legittimità. Non c’è da esultare se un tribunale boccia il ricorso contro Dalfy: ieri sera tra i primi è stato Camillo D’Alessandro a sbeffeggiare i pentastellati. 

ps: Proprio lui che poco dopo l’elezione a parlamentare si è dimesso.




Articoli correlati

  • Presidente-senatore, decide la RegioneMarzo 30, 2018 Presidente-senatore, decide la Regione Entro 30 giorni a partire dal 16 aprile, che è la data dell’insediamento delle Camere. A meno che non ci siano ricorsi. E il ricorso c’è, alla Regione è arrivato l’altro ieri pomeriggio a […]
  • Inconsistente sarà leiLuglio 26, 2018 Inconsistente sarà lei Non convince nessuno la sentenza del tribunale dell’Aquila sull’incompatibilità di Luciano D’Alfonso. Non convince costituzionalisti e avvocati e soprattutto i Cinquestelle che avevano […]
  • Le mani del presidenteDicembre 30, 2015 Le mani del presidente Si fa giustizia da solo, Luciano D'Alfonso. Ci sarebbero stati molti modi per fermare la protesta del movimento cinque stelle ieri in Consiglio regionale all'Aquila: chiamare gli uscieri e […]
  • Prendo il bus o prendo l’aereo?Ottobre 20, 2015 Prendo il bus o prendo l’aereo? O sceglie l'autobus o sceglie l'aereo. Anche perchè la coperta è corta e non basta per tutti. Ci sono in ballo cinque milioni di euro della Regione, e se li contendono la Saga guidata da […]