·D’Alfonso-Gerosolimo, che pizza!·

Le trattative in campagna elettorale le hanno fatte in diretta streaming, Luciano D’Alfonso da una parte e Giulio Borrelli detto Washington (dagli alleati pd), dall’altra. Adesso, le fanno quatti quatti davanti a una pizza Margherita. I tempi cambiano, evidentemente.

D'Alfonso e Gerosolimo

D’Alfonso e Gerosolimo

Tutta una finta: la maggioranza convocata da D’Alfonso a Mosciano senza Abruzzo civico, la risoluzione sulle aree interne che diventano poli di attrazione bocciata dalla maggioranza primaria di D’Alfonso in consiglio regionale, il braccio di ferro, la lettera incomprensibile di rassicurazione firmata da D’Alfonso a Gerosolimo, la minaccia di uscire o di mandarli fuori dal cerchio magico. Tra il presidente e Abruzzo civico, o almeno tra Gerosolimo e D’Alfonso tira la bonaccia.

Una bonaccia che probabilmente prelude a una poltrona di assessore, magari al posto di Mario Mazzocca e di Sel, che ha un solo consigliere, e di molto altro ancora. Insomma, stanno a fare il gioco delle parti.
Tutto pianificato domenica scorsa a cena a Pescara, da Vittorio Marechiaro, sulla riviera cittadina.

A tavola D’Alfonso, Gerosolimo e Peppe Di Pangrazio, il presidente del consiglio regionale nel ruolo di pacificatore. Pizza e birra come menù. La discussione è ruotata intorno ai temi che stanno a cuore a Gerosolimo, punti nascita & territori, ma soprattutto a quelli politici, poltrone e incarichi. Naturalmente, nessuno doveva sapere nulla. Neppure la maggioranza che il giorno dopo si è riunita a Mosciano. Tutto si è svolto secondo copione, persino la risoluzione su Lanciano, Vasto e Sulmona poli di attrazione viene bocciata in aula, alla faccia dei territori. Come andrà a finire? Lo sapremo dopo il secondo round, martedì prossimo. Pare che invece della pizza si mangerà agnello, a Sulmona. Non è proprio un piatto estivo, si corre il rischio che diventi indigesto.




Articoli correlati

  • Gatti ci covano davveroDicembre 8, 2015 Gatti ci covano davvero Gatti ci covano. E ci covavano davvero, nonostante le smentite fioccate, anche questa volta, su tutto il web. Il patto di Roseto, sottoscritto tra politici pizza e birra, è molto ma molto […]
  • Dalla pizza alla piazzaGiugno 30, 2015 Dalla pizza alla piazza La pizza, alla fine, e' stata digerita che è una bellezza. Luciano D'Alfonso è sceso a patti con il gruppo di Giulio Borrelli, ricucendo lo strappo che si era determinato nella maggioranza […]
  • Chi rovina la festa a D’AlfonsoGiugno 21, 2015 Chi rovina la festa a D’Alfonso L'esperienza insegna. E siccome una delle ultime volte l'esperienza gli ha insegnato che si può andare sotto come se nulla fosse, meglio serrare le fila. E che è meglio farlo di persona, […]
  • D’Alfonso con l’incubo dei numeriGiugno 17, 2015 D’Alfonso con l’incubo dei numeri Altro che impegni. Il consiglio regionale di ieri e' stato rinviato perché Luciano D'Alfonso non ha più i numeri. E tra i consiglieri di opposizione, per il momento, non ribatte un chiodo. […]