·Dal Pd al Po (patria & onore)·

Diventerà la patria delle frasi celebri e delle gaffe, Ortona. Dal “lavoro rende liberi” dei tempi del presidente della Provincia dell’epoca Tommaso Coletti, ai giorni nostri. E i giorni nostri ci hanno portato il nuovo candidato sindaco del Pd, che se non ce lo avessero scritto che era del Pd nessuno ci avrebbe creduto. Scelto, a quanto pare, dal commissario Camillo D’Alessandro che per far spazio all’ammiraglio Rinaldo Veri ha chiesto alla sua fedelissima Cristiana Canosa (candidata in pectore ed ex addetta stampa di Coletti) di fare un passo indietro: sennò la candidata ideale sarebbe stata lei, per il Pd.

L’ammiraglio Rinaldo Veri

E insomma, nel giorno della presentazione alla città, Veri si è presentato col motto “patria e onore”, che sarà pure il motto della Marina militare, ma comunque evoca ben più allarmanti motti. Patria, onore, famiglia, e via di questo passo.
Veri, ci raccontano le cronache, nato in India da una famiglia di origine cortonese, ha frequentato l’accademia navale di Livorno ed è diventato guardiamarina, poi tenente di vascello e ha prestato servizio di volo nelle unità navali e nei gruppi elicotteri a terra della Marina militare. E’ stato impegnato in operazione anti-terrorismo e dal 2013 è presidente del Centro alti studi per la difesa.

La Canosa con Luciani e D’Alessandro

Veri nel giorno della presentazione alla città

Insomma, un curriculum impeccabile. Anche perchè il suo obiettivo è di far tornare Ortona al vecchio splendore.
ps1: Quindi, va bene che il Pd strizzi l’occhio alla destra e non è certo una novità, ma insomma magari “lavoro”, “porto” e “sanità” come slogan, a Ortona, ci sarebbero stati meglio.
ps2: patria e onore che ci azzeccano? (forse non l’hanno ancora spiegato, a Veri e a D’Alessandro che a primavera si vota per il sindaco e non per il re e suoi derivati, anche perchè il re da Ortona è scappato).




Articoli correlati

  • Coletti e ingegneriMarzo 31, 2017 Coletti e ingegneri Di là, a due passi da casa, un ingegnere navale, iscritto all’Ordine degli ingegneri e nel registro del personale tecnico delle costruzioni navali, che ha lavorato in vari cantieri del […]
  • Canosa spacca-tuttoNovembre 1, 2016 Canosa spacca-tutto Lei, la segretaria storica di Camillo D’Alessandro, la factotum del Comune di Francavilla, esperta autocertificata di comunicazione, consulente di Abruzzo sviluppo per l’Expo, la di tutto […]
  • Il pacco dei ColettiAprile 7, 2017 Il pacco dei Coletti Qualcosa è andato storto. Oppure, se si vuole credere ai complottismo, è andato dritto. Anzi, drittissimo. Alla fine, proprio agli sgoccioli e molto a sorpresa, Coletti junior si è […]
  • Gli insulti del governatoreMaggio 8, 2018 Gli insulti del governatore Tutti a correre per metterci il cappello sopra. Per due chilometri e rotti di pista ciclabile a picco sul mare di Ortona, nel centrosinistra si è scatenato l’apriti cielo. Inaugurazioni, […]