·Dal calcio alla Finanza·

Gabriele Gravina è il nuovo vice presidente della Bcc Roma, una delle banche territoriali più solide in Italia. Il capo delegazione della Nazionale di calcio Under 21 ha lasciato l’incarico di amministratore delegato di Federcalcio srl per questo nuovo incarico.

Gabriele Gravina

Gabriele Gravina

“Credo fermamente nella filosofia che è alla base del credito cooperativo, nel principio della cooperazione che oggi è tornato prepotentemente di grande attualità”, ha detto. Per Gravina e’ il secondo incarico nel giro di pochi mesi. Anche Luciano D’Alfonso lo aveva gratificato con la poltrona di commissario liquidatore del Consorzio industriale Aterno-Pescara, ma proprio qualche giorno fa Gravina, che aveva gia’  rinunciato al gettone, ha abbandonato la poltrona. I due, Gravina e D’Alfonso, hanno in comune un amico, l’ex rettore dell’Università di Teramo Luciano Russi, morto sei anni fa, e l’appartenenza alla fondazione a lui intitolata, presieduta dalla moglie Ornella.Non abbiamo più una banca, in compenso abbiamo i banchieri.




Articoli correlati

  • Marsilio riscrive le regole del calcio13 Giugno 2020 Marsilio riscrive le regole del calcio Il mio pezzo sul Fatto Quotidiano di giovedì scorso Cambiano le regole del gioco: a riscriverle, causa pandemia, è il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio scatenando la […]
  • Apperò Gravina, che scalata15 Ottobre 2018 Apperò Gravina, che scalata Il count down entra nel vivo, mancano sette-giorni-sette all'intronizzazione di Gabriele Gravina al vertice del calcio italiano. Elezione scontata per il candidato unico alla presidenza […]
  • Chi si rivede? Sutti30 Maggio 2015 Chi si rivede? Sutti Antonio Sutti è il nuovo presidente del collegio dei liquidatori del Consorzio di sviluppo industriale Chieti-Pescara, al posto del dimissionario Gabriele Gravina; alla vice-presidenza è […]
  • Fuga da Alcatraz16 Maggio 2015 Fuga da Alcatraz Fuga da Alcatraz. Scappano tutti dalla Regione by Luciano D'Alfonso. Colpa del superlavoro o, come dicono vecchi e nuovi dipendenti, delle maniere spicce e poco gentili del governatore, […]