·Asfalto & fanfare·

Squilli di tromba, doppiopetti e schieramenti di ordinanza. L’Abruzzo è l’unica regione al mondo dove viene organizzata una conferenza stampa e pure in pompa magna per inaugurare non un aeroporto, non un’ala di aeroporto ma la pavimentazione, sì proprio così, la pavimentazione della pista di volo. E’ successo ieri, alla presenza del direttore generale Enac Alessio Quaranta, del presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e di tutte le autorità regionali, in prima fila il presidente della Saga Nicola Mattoscio.

Il taglio del nastro

“Le infrastrutture di volo tornano così ad essere pienamente operative, senza alcuna limitazione”

informa un comunicato stampa della Regione. La riqualificazione, spiegano, ha riguardato la pavimentazione della pista di volo con le relative banchine, dei raccordi, del piazzale aeromobile e via di questo passo. Segue metraggio dei cavi, dei bitumi e del calcestruzzo, come nella tradizionale contabilità di un’impresa edile.

Lavori degni di nota, ecco, di una nota alla stampa, ma non di più. E non certo di una festa di queste dimensioni. O almeno non si è mai visto.

Le ultime inaugurazioni che si sono registrate negli aeroporti italiani, riguardano l’itinerario archeologico all’interno dello scalo napoletano, frutto di un protocollo d’intesa tra la società di gestione e il ministero per i Beni e le attività culturali e del Turismo alla presenza del sindaco di Napoli e a novembre scorso, la nuova aerostazione dell’aeroporto di Trieste Ronchi dei Legionari, un appalto di 2 milioni e mezzo di euro per la riqualificazione strutturale, funzionale e logistica delle zone partenze, compresi interventi per la sicurezza sismica. Punto e basta.
ps: invece in Abruzzo, tutto quanto fa spettacolo. Anche la pavimentazione nuova della pista. Olè.




Articoli correlati

  • Prendo il bus o prendo l’aereo?20 Ottobre 2015 Prendo il bus o prendo l’aereo? O sceglie l'autobus o sceglie l'aereo. Anche perchè la coperta è corta e non basta per tutti. Ci sono in ballo cinque milioni di euro della Regione, e se li contendono la Saga guidata da […]
  • L’aeromorto d’Abruzzo25 Marzo 2016 L’aeromorto d’Abruzzo Una porta sul mondo. Perché parti da Pescara e vai dove vuoi. Pescara-Roma e poi il resto del mondo. Era il biglietto da visita del nuovo cda della Saga ma è durato solo un anno: due […]
  • Aiuto, che botte29 Aprile 2016 Aiuto, che botte C'è dell'altro. Molto altro, sennò non si spiega. L'avete letto tutti su Facebook l'attacco impazzito del governatore della Regione Abruzzo a Daniela Aiuto, europarlamentare cinquestelle […]
  • Aiutoooo!!!30 Aprile 2016 Aiutoooo!!! Hanno continuato a giocare con i nomi, la Aiuto che non aiuta, e che affossa l'aeroporto, e che gioca contro la sua regione, e che ostacola il turismo, e che non doveva essere eletta,  lei […]