·Arta, che schiaffo·

L’Arta ha torto e viene smentita dalla Commissione europea: il piano nazionale di incenerimento deve essere assoggettato a Valutazione Ambientale. La conferma è arrivata ieri direttamente da Bruxelles che ha messo con le spalle al muro il ministro dell’Ambiente sui 13 termovalorizzatori che il governo vuole realizzare in Italia, e uno anche in Abruzzo. Insomma, servono studi più approfonditi per valutare le ricadute sull’ambiente che deriverebbero dall’emissione nell’atmosfera dei fumi di scarico.

Mario Amicone

Mario Amicone

Tutto ciò che invece il ministero avrebbe voluto evitare.
La maggioranza delle regioni, tra cui Lombardia, Emilia Romagna, Campania, Veneto e Abruzzo, nel frattempo si sono schierate contro l’ipotesi del governo, chiedendo di assoggettare a Valutazione Ambientale Strategica il Piano ministeriale. E invece guarda un po’, all’improvviso l’Arta col suo direttore Mario Amicone, si è schierata con il Ministero dell’Ambiente aprendo uno scontro con la Giunta Regionale e con gli uffici che si occupano dei rifiuti nella regione. Almeno questo è ciò che appare.

Nel frattempo però il Forum dell’Acqua e Nuovo Senso Civico hanno sollevato il caso, inviando una lettera al Ministero e a tutte le Regioni italiane. E ieri, finalmente la risposta di Bruxelles e lo schiaffo per il ministro Galletti e in Abruzzo per Amicone.

Il ministro Galletti

Il ministro Galletti

ps: che strano però che la Regione Abruzzo non lo volesse fare, l’inceneritore, dopo il ritorno di fiamma tra Dalfy e Renzi, eh.




Articoli correlati

  • Bussi, bocciato il progetto Edison1 Novembre 2017 Bussi, bocciato il progetto Edison Ci ha messo la coda, il diavolo. E così, manco a farlo apposta, pochissimi giorni dopo la sveltina della Regione Abruzzo che ha dirottato i fondi del Masterplan per la bonifica della […]
  • Sorpresa mica tanto28 Dicembre 2015 Sorpresa mica tanto A ferragosto erano tutti in ferie, ora tutti intenti a mangiare il panettone. Ma in mezzo ci sono stati quattro mesi, e dell'inceneritore nessuno se n'è accorto. Un po' come è successo con […]
  • Senza parole5 Novembre 2015 Senza parole E niente: ha aspettato tanto questo incontro il presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso, che alla fine gli si è seccata la lingua. In queste foto, una pausa del vertice con le […]
  • Stupendi stipendi30 Settembre 2015 Stupendi stipendi Le taglieremo. Le accorperemo. Risparmieremo. Il meraviglioso mondo in emo promesso dal presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso in campagna elettorale è finito contro un muro di […]