·Arap ingovernabile, Leombroni si dimette·

Era stato uno dei pochi a dire che sì, sarebbe stato disponibile a farsi da parte: e così qualche giorno fa sul tavolo del presidente della Regione Marco Marsilio e del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri sono arrivate le dimissioni del presidente dell’Arap Giampiero Leombroni. E’ il via allo spoil system, il primo riscontro alla richiesta di dimissioni avanzata dall’assessore Mauro Febbo ai presidenti delle società partecipate dalla Regione.

Giampiero Leombroni

Leombroni nella sua lettera fa riferimento a una grave “situazione di ingovernabilità” e prega la Regione di prendere atto delle sue dimissioni e di sostituirlo entro il 31 maggio prossimo per “la sottoscrizione di atti indefettibili, di atti di natura corrente e dei pagamenti”. E’ la seconda lettera che invia:

“Faccio seguito alla nota del 14 marzo scorso senza riscontro, per formalizzare le dimissioni da presidente del Cda di Arap, essendo venute meno le condizioni di governabilità dell’ente, unitamente ai presupposti di corretta gestione delle attività da essa svolte, particolarmente nel settore depurativo di matrici biologiche e chimico-fisiche oltre che di altre varie iniziative bisognevoli di concordia di intenti e di risolutezza gestionale”. Leombroni aggiunge che ulteriori ritardi nell’avvicendamento del cda “potrebbe essere causa di gravi danni al patrimonio e alle attività aziendali”.

Le prossime dimissioni dovrebbero essere quelle del presidente di Abruzzo sviluppo Manuel De Monte, un altro che aveva dato la propria disponibilità a farsi da parte.




Articoli correlati

  • Gerardis, gli amici se ne vannoMaggio 22, 2017 Gerardis, gli amici se ne vanno Guido Dezio, il primo della lista. Oppure Vincenzo Rivera, da poco diventato direttore della Presidenza e dei Rapporti con l’Europa. Oppure Fabrizio Bernardini. O ancora Paola Di […]
  • Fondi europei, l’attacco di SaviniLuglio 5, 2018 Fondi europei, l’attacco di Savini Luciano D’Alfonso assente ingiustificato, scrive su Facebook Sara Marcozzi, consigliera pentastellata. Martedì scorso impegnato a Roma per partecipare a un seminario, il governatore […]
  • Il valzer delle dimissioniMarzo 22, 2018 Il valzer delle dimissioni Gioca a rimpiattino Luciano D’Alfonso. A chi dice sì a chi dice no. In fondo ma neppure troppo in fondo, non ha nessuna intenzione di dimettersi. Certo, che se lo dicesse chiaro e tondo ci […]
  • Filoni & fifoniFebbraio 1, 2018 Filoni & fifoni Lolli, pensaci tu Un teatrino, destinato a un pubblico non proprio sveglio. Ieri la conferenza stampa per spiegare il motivo della vocazione che lo porta a candidarsi al Senato, oggi la […]