·Apperò Jimmy G, la stella del football americano è di Vasto·

La nuovo stella del football americano ha origini abruzzesi. A quanto pare i nonni emigrarono negli States da Vasto e lui queste origini non le rinnega per niente, anzi: Jimmy Garoppolo ha appena firmato un contratto da 137,5 milioni di dollari con i San Francisco 49ers ed è invidiatissimo, ricercatissimo, amatissimo e come accade agli sportivi di successo, anche chiacchieratissimo. E’ il destino: i siti di gossip a quanto pare gli attribuiscono una fidanzata dopo l’altra, bellezze varie, attrici, modelle e persino la pornostar Klara Mia.

Jimmy Garoppolo

Lui piace moltissimo perché è bravo, bello (è alto 1 metro e 88 e pesa 102 chili) e non le manda a dire. La sua filosofia di vita è stata postata su Instagram: “Vivere la vita un giorno alla volta”. Negli States lui è considerato l’erede di Joe Montana, che negli anni Novanta dominava con i suoi 49ers la National football League vincendo un Superbowl dopo l’altro, tanto da ispirare l’adagio: “Se un giorno Dio decidesse di giocare a football, sceglierebbe la maglia di Montana”. Oggi Joseph Clifford Montana junior non è più una divinità dello sport perché ha 63 anni e dopo aver alzato quattro volte il Vince Lombardi Trophy, lanciato palloni per 40 km e giocato 192 partite, così come racconta Il Corriere, è andato in pensione a produrre olio di oliva e vino, secondo la tradizione italiana (anche lui).

Joe Montana

Il suo posto a quanto pare è stato preso da Garoppolo (che tutti chiamano Jimmy G.) paesano abruzzese con nonni vastesi, papà elettricista e mamma poliziotta, che ha 28 anni ed è il quarterback della squadra della Baia che ha iniziato la stagione con otto vittorie e una sola sconfitta.

ps: Un buonissimo inizio. Apperò.




Articoli correlati

  • La lettera di Kim sul bus per Pescara26 Settembre 2017 La lettera di Kim sul bus per Pescara La pace nel mondo e quella tra Kim e Donald può aspettare. Soprattutto se l’autobus per Pescara sta per partire. Succede a Roma, protagonista il senatore Antonio Razzi, o almeno così la […]
  • Apperò le Sise delle monache19 Novembre 2018 Apperò le Sise delle monache Altro che photo opportunity. Addentava di gusto, Mauro Uliassi, quella prelibatezza di pan di spagna, crema e zucchero a velo dal gusto ipnotizzante e dal nome strano e vagamente […]
  • Apperò il cine a Guardiagrele5 Novembre 2018 Apperò il cine a Guardiagrele E mentre nelle grandi città chiudono per lasciare posto a banche e multistore e per andare al cinema bisogna prendere la macchina per raggiungere le multisala, ecco il miracolo di […]
  • Apperò che bella legge, Maria18 Dicembre 2017 Apperò che bella legge, Maria Apperò Maria Amato, la pasionaria del Pd odiata dal Pd abruzzese e portata in palmo di mano da quello nazionale. Se il biotestamento è legge lo dobbiamo a lei, alla parlamentare di Vasto e […]