·Apperò il cine a Guardiagrele·

E mentre nelle grandi città chiudono per lasciare posto a banche e multistore e per andare al cinema bisogna prendere la macchina per raggiungere le multisala, ecco il miracolo di Guardiagrele: grazie all’impegno del giovane assessore-filosofo Piergiorgio Della Pelle, ha riaperto il cinema Garden in largo Pignatari, dopo sei anni di inattività. 

Un investimento, una scommessa vinta in partenza: perché da sempre il Cinema Garden è un punto di riferimento per la vita culturale cittadina. E potrà diventare luogo di incontro per tutte le generazioni. A Guardiagrele c’è tutto: tradizione (sise delle monache), buona gastronomia, artigianato di qualità, storia, cultura e adesso anche il cine.

“La gestione dell’impianto – ha detto l’assessore – dopo essere stata messa a bando dall’amministrazione comunale, è stata aggiudicata alla società che gestisce il circuito cinematografico Ciak City, presente nella zona con due multisala, a Lanciano e a Rocca San Giovanni”.

Insomma, un bel segnale per tutta la cittadinanza. Apperò assessore, quando si ri-apre un cinema c’è ancora speranza. 




Articoli correlati

  • Apperò le Sise delle monacheNovembre 19, 2018 Apperò le Sise delle monache Altro che photo opportunity. Addentava di gusto, Mauro Uliassi, quella prelibatezza di pan di spagna, crema e zucchero a velo dal gusto ipnotizzante e dal nome strano e vagamente […]
  • Apperò la pesca di beneficenzaSettembre 17, 2018 Apperò la pesca di beneficenza E poi succede che lo sport diventi la molla per aiutare chi sta peggio, chi non ha da mangiare, a prescindere dal colore della pelle. E succede che grazie a loro, a un gruppo di sportivi […]
  • “Con  la barca e i libri io viaggio”Febbraio 6, 2019 “Con la barca e i libri io viaggio” Vai a fare la calza, piuttosto: massì la calza la può pure fare (e la fa),  ma intanto lei amava (e ama), il mare e voleva (e vuole), la libertà, e la libertà era (ed è), quel pezzo di […]
  • Galliano Magno, Apperò che mostraDicembre 4, 2017 Galliano Magno, Apperò che mostra E finalmente, e Apperò. Ventitré pannelli per raccontare una storia dell’Abruzzo che nessuno conosce. Una mostra permanente organizzata dal Mibact in due stanze del tribunale di Chieti su […]