·Apperò Fontamara sul muro·

E poi c’è lui, il sindaco di Aielli, che ormai è diventato una star: si è già preso tanti Apperò, e se li meritava tutti, per le gare in diretta Facebook, l’Osservatorio astronomico, la nuova piazza, i writer. Insomma, Enzo Di Natale è uno che non ci dorme la notte.

Enzo Di Natale, sindaco di Aielli

E ieri, alla fine, ha conquistato persino la prima pagina di Repubblica. In effetti, insieme al writer Alleg ha avuto un’ideona, e ha avuto anche il coraggio e la capacità di realizzarla: Fontamara, il capolavoro di Ignazio Silone, lo sta facendo scrivere su un muro. Proprio così.

Cento metri quadrati di parete:

“In capo a tutti c’è Dio, padrone del cielo…poi viene il Principe Torlonia, padrone della terra. Poi vengono le guardie del principe. Poi vengono i cani delle guardie del principe. Poi, nulla. Poi, ancora nulla. Poi vengono i cafoni. E si può dire ch’è finito”.

La prima pagina di Repubblica

Il compito di realizzare quest’ idea, Enzo Di Natale, sindaco di Aielli, non poteva che affidarlo al writer di Tagliacozzo Alleg. I due sono amici, si conoscono dai tempi della scuola e se la sono inventata così, pensando a come rivitalizzare un paesello di poco più di 1500 abitanti. Un’opera da guinness, scrive Repubblica. Una grande idea, sicuramente. 

Il compito di realizzare la sua idea, Enzo Di Natale, sindaco di Aielli, l’ha affidato al writer di Tagliacozzo Alleg. ”

Mapero’ riceve da Alleg questa nota:

“Salve leggo questa notizia sul suo sito, chiedo gentilmente un’immediata rettifica dato che l’idea della realizzazione dell’opera non è di Enzo di Natale ma mia, come la realizzazione e la direzione artistica del festival Borgo universo di quest’anno ( solo murales) e dell’anno scorso. Grazie




Articoli correlati

  • Aielli, Apperò che sindacoSettembre 11, 2017 Aielli, Apperò che sindaco A dispetto delle agende, degli almanacchi, dei quotidiani diari che danno conto degli appuntamenti, ma non proprio di tutti, a dispetto della trasparenza per modo di dire: il giovane […]
  • Apperò per tutti i gustiLuglio 2, 2018 Apperò per tutti i gusti Un cardinale per L'Aquila Apperò porporato per Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell'Aquila fresco di berretta ricevuta da Papa Francesco, che ieri ha celebrato a Collemaggio la prima […]
  • L’Abruzzo in carrozzaLuglio 26, 2015 L’Abruzzo in carrozza "Abbiamo dimostrato di non essere la terra di Fontamara", dice il sottosegretario della Regione Camillo D'Alessandro. E abbiamo dimostrato che abbiamo i numeri, aggiunge senza specificare […]
  • Luglio 4, 2018 Il Senato allunga la vita (e gli stipendi) Fino all’ultimo respiro. Tardi, più tardi possibile, con la speranza di far slittare le elezioni al prossimo anno e di blindare il più possibile la Regione in modo che i nuovi che […]