·Apperò che golden boy·

Ha 37 anni, non è proprio un esordiente e ha mandato in delirio la platea dell’”Italia’s got talent” con 100 secondi di purissima adrenalina scatenata da un irresistibile pezzo che ha incantato gli appassionati di rock’n roll italiano. Andrà direttamente in finale Antonio Sorgentone, 37 anni di Giulianova, perché Mara Maionchi ha premuto senza indugi il pulsante d’oro, il famoso Golden buzzer,mentre Antonio stava ancora suonando. Entusiasti anche gli altri giudici, Franck Matano, Federica Pellegrini e Claudio Bisio.

Apperò Antonio Sorgentone, lui ha all’attivo centinaia di concerti in Italia e in Europa. Ascoltatelo e guardatelo, nel video qui sotto.




Articoli correlati

  • Apperò che genio MattiaLuglio 23, 2018 Apperò che genio Mattia A 26 anni scopre il virus che causa un tumore del cervello. Porta la firma di Mattia Russel Pantalone l'importante scoperta scientifica che permetterà di guarire questa forma rarissima di […]
  • Apperò che atto d’amore, per ChietiMaggio 28, 2018 Apperò che atto d’amore, per Chieti Proprio nell’anno in cui hanno perso la sede. Costretti a trasferirsi altrove. Proprio quest’anno il liceo artistico e coreutico “Nicola da Guardiagrele” di Chieti ha voluto regalare alla […]
  • Apperò, Rotondi si vergognaMaggio 14, 2018 Apperò, Rotondi si vergogna Lui, proprio lui. Quello che difendeva i vitalizi dei parlamentari, che diceva fino a qualche tempo fa che gli stipendi dei politici non erano abbastanza, lui Gianfranco Rotondi che […]
  • Apperò Di Baldassarre, al vertice di Banco NapoliNovembre 21, 2018 Apperò Di Baldassarre, al vertice di Banco Napoli E’ il primo abruzzese, forse addirittura il primo "straniero", insomma non campano: Vincenzo Di Baldassarre ieri mattina è stato eletto vice presidente della Fondazione Banco Napoli. Un […]