·Aielli, Apperò che sindaco·

A dispetto delle agende, degli almanacchi, dei quotidiani diari che danno conto degli appuntamenti, ma non proprio di tutti, a dispetto della trasparenza per modo di dire: il giovane sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, 35 anni, uno che nel 2015 ha sbaragliato un assetto di potere che durava da decenni e con lui l’uomo che dal 1980 al 2015 ha fatto quattro volte il sindaco, si è inventato l’aggiudicazione della gara per la mensa scolastica in diretta Facebook. Apperò.

Enzo Di Natale, sindaco di Aielli

La lettura delle offerte, con la procedura del massimo ribasso, è stata documentata con un video che ha ripreso tutti i passaggi, uno dietro l’altro. E non è neppure la prima volta che lo fa.
Se poi ci mettiamo che l’estate che abbiamo alle spalle ha organizzato ad Aielli una manifestazione che ha coniugato street-art e astronomia, richiamando migliaia di persone, si merita un Apperò doppio. Insomma, Di Natale ha trasformato la torre del quattordicesimo secolo in osservatorio astronomico che è diventato quello più alto e potente dell’Italia centrale,  ribattezzato Torre delle stelle. Poi, con l’intervento di alcuni quotati artisti ha fatto realizzare murales sulle pareti degli edifici del centro storico del paese, col tema “cielo”, trasformando il borgo in un museo sotto le stelle.

ps1: Trasparenza e fantasia, quindi. I migliori amministratori non sono certo quelli che un giorno sì e l’altro pure stanno in piazza. I sindaci migliori sono quelli nascosti.

ps2: Non tutti quelli nascosti sono migliori, maperò.

 

 




Articoli correlati

  • Apperò Fontamara sul muroLuglio 16, 2018 Apperò Fontamara sul muro E poi c’è lui, il sindaco di Aielli, che ormai è diventato una star: si è già preso tanti Apperò, e se li meritava tutti, per le gare in diretta Facebook, l’Osservatorio astronomico, la […]
  • Apperò per tutti i gustiLuglio 2, 2018 Apperò per tutti i gusti Un cardinale per L'Aquila Apperò porporato per Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell'Aquila fresco di berretta ricevuta da Papa Francesco, che ieri ha celebrato a Collemaggio la prima […]
  • Apperò, la Sinistra va a MilloSettembre 25, 2017 Apperò, la Sinistra va a Millo Ma che bello, arriva Millo. Un meraviglioso progetto di rigenerazione urbana delle periferie pescaresi attraverso la street art. Ne vanno giustamente orgogliosi gli uomini e le donne di […]
  • Amato: fuori i nomi di chi non pagaAgosto 14, 2017 Amato: fuori i nomi di chi non paga Il Pd in Abruzzo non è trasparente. E non lo è da un sacco di tempo: “Page not found” recita la pagina del sito dedicata ai Documenti e alla trasparenza, in cui sono compresi anche bilanci […]